Concorso 2017/2018

Conoscete l'Agenda 2030 e i suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile ?
Questo concorso vi propone di scoprirli lavorando sull’obiettivo 4 dedicato all’educazione.

Bannière_Concours_IT

Nel 2015, l’Agenda 2030 è stato adottato dai 193 paesi membri dell’ONU, compresa la Svizzera, per risolvere insieme problematiche mondiali.
I 17 obiettivi universali che compongono quest’agenda propongono soluzioni concrete per uno sviluppo sostenibile entro il 2030. Uno degli obiettivi, il n°4, vuole garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo per tutti

  • Quali sono i fattori che impediscono l’educazione qui come altrove ?
  • Come offrire un’educazione di qualità rispettando la diversità, i bisogni e le capacità di ogni allievo?
  • In quale modo l’educazione permette di ridurre la povertà, le guerre e migliorare le condizioni di vita ?
  • Quali sono le competenze da sviluppare a scuola per uno sviluppo sostenibile ?
  • A che cosa assomiglierebbe la scuola ideale nel 2030 ?

Il concorso Eduki vi invita a riflettere su queste interrogazioni proponendo realizzazioni artistiche, multimediali o azioni concrete. Sensibilizzati agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, sensibilizzerete anche voi altre persone. Così, parteciperete al vostro modo e con i vostri mezzi ad una migliore comprensione delle sfide mondiali e delle possibilità d’azione di ognuno di noi in quanto cittadino del mondo.

Come partecipare
  • 1

    Scegliere una categoria

    Lavoro artistico add remove
    Realizzazione multimediale add remove
    Azione concreta add remove
  • 2
    Prepararsi grazie a Eduki
    • Leggere attentamente il dossier d’informazione (spiegazioni, esempi, risorse)
    • Prenotare la visita di un’organizzazione internazionale, un tour guidato o una presentazione in classe : concours@eduki.ch o 022 919 42 09.
    • Avere ricorso ad un esperto della tematica affinché vi consigli sul lavoro che desiderate realizzare (in collaborazione con la Commissione svizzera per l’UNESCO e Greycells) : concours@eduki.ch o 022 919 42 09.
  • 3
    Inviare il progetto prima del 28 febbraio 2018
    • Un panel di esperti selezionerà i migliori lavori per i tre livelli.
    • 19 premi sono attribuiti ai vincitori di ogni categoria (azione concreta, realizzazione multimediale o artistica) e ad ogni livello (elementare e secondario I e II).
  • 4
    Partecipare alla cerimonia di consegna dei premi il 20 aprile 2018
    • Sarà un’opportunità per visitare il luogo simbolico del Palazzo delle Nazioni a Ginevra !
    • Premi alletanti saranno attribuiti ai vincitori durante la cerimonia che si terrà in una delle bellissime sale del Palazzo in presenza di personalità della Ginevra internazionale e dei partner del concorso.
    • Giovani saranno invitati a partecipare a quest’evento presentando le loro realizzazioni al pubblico.
    • Per celebrare la Giornata della Terra 2018, una mostra dei lavori del concorso sarà organizzata all’ONU.

    La Fondation Eduki ringrazia in modo particolare :

    - La responsabile dello sviluppo sostenibile al DIP e i referenti ESS per la diffusione del concorso presso tutti gli istituti a Ginevra.
    - I membri dell'associazione Greycells per il loro aiuto nell'elaborazione del materiale d'informazione e per la loro perizia sulla tematica del concorso.
    - La Commissione svizzera per l'UNESCO per il suo sostegno nella diffusione del concorso presso tutti gli istituti in Svizzera.

  • 5
    Iscriversi al concorso

Obiettivi del concorso

  • 1

    Analizzare i fattori che possono impedire l’accesso all’educazione qui come altrove

  • 2

    Riflettere su iniziative comuni di miglioramento qui come altrove

  • 3

    Scoprire l’interdipendenza dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e in particolare il loro legame con l’educazione

  • 4

    Impiegare l’educazione in vista di uno sviluppo sostenibile e l’educazione alla cittadinanza globale