Concorso 2019/2020

Per questa settima edizione del concorso, Eduki e i suoi partner invitano i giovani di tutta la Svizzera a condividere la loro visione di uno stile di vita più pacifico, giusto e inclusivo.

Esprimete le vostre idee nell'arte, nei media o proponendo azioni concrete per un futuro sostenibile per tutti.
 

La pace, pietra miliare dello sviluppo sostenibile

Il mondo si è prefisso l'anno 2030 per ridurre la povertà estrema e agire per il pianeta. Definendo un piano d'azione quindicennale composto da 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS/SDGs, engl. Sustainable Development Goal), gli Stati membri dell'ONU hanno dato un segnale forte e chiaro della loro volontà di lavorare insieme per affrontare le cause profonde delle disuguaglianze e consentire uno sviluppo sostenibile per le persone in tutto il mondo.

Senza pace, lo sviluppo sostenibile è impossibile. Il concorso Eduki 2019/2020 offre quindi ai partecipanti l'opportunità di esaminare l’SDG 16, che cerca di promuovere l'avvento di società pacifiche e inclusive per lo sviluppo sostenibile e di riflettere su questioni come :

  1. Cos'è la pace, qui e altrove?
  2. In che modo il raggiungimento dell'SDG 16 porterà al raggiungimento di altri SDG?
  3. Quali sono le persone e le istituzioni che lavorano per la pace in Svizzera? 
  4. Quali azioni possono essere intraprese a diversi livelli per costruire società più pacifiche, giuste e inclusive?

Pensate a queste e ad altre idee relative alla SDG 16 e usate la vostra creatività per sviluppare messaggi e idee per azioni di pace. I vostri contributi saranno presentati all'ONU a Ginevra il 29 aprile 2020. 

Diventate agenti di cambiamento portando la vostra voce al grande dialogo globale sul nostro futuro!

Scoprite, ad esempio, le azioni proposte da Tabatha e Alexandre in questo video sul SDG 16 

La procedura di partecipazione è descritta di seguito. Ma prima di questo, iscrivetevi alla nostra mailing list in modo da non perdere nessuna informazione sul concorso.
 

Come partecipare
  • 1
    Scegliere la categoria add remove
  • 2
    Iscriversi add remove
  • 3
    Prepararsi con l'aiuto di Eduki add remove
  • 4
    Consegnare il progetto prima del 1° marzo 2020 add remove
  • 5
    Partecipare alla cerimonia di premiazione il 29 aprile 2020 e presentare il proprio progetto add remove
  • 6
    Iscriversi al Premio Françoise Demole add remove